MOSTRA “FEMMINICIDIO 2015-2018” DELL’ARTISTA PAOLA VOLPATO

Sabato 17 novembre alle ore 16.30 sarà inaugurata la mostra “Femminicidio 2015-2018” dell’artista Paola Volpato presso la Barchessa Giustinian Morosini “XXV Aprile” in via Mariutto n. 1 a Mirano.
La mostra è promossa dal Comune in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità nell’ambito delle iniziative per ricordare il 25 novembre “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”.

Il lavoro di Paola Volpato nasce dal desiderio di ricordare e di dare un volto alle donne vittime di femminicidio per non farle scomparire come desideravano coloro che le hanno uccise.
Sono esposti 300 ritratti delle donne uccise per femminicidio dal 2015 ad oggi, che danno un impatto diretto con la realtà italiana – punta di un iceberg di violenza e di rapporti sbagliati tra uomini e donne. E’ una denuncia muta, senza retorica, ma severa e puntuale: la verità basta da sola.
I disegni sono in bianco e nero di china, su carta cotone.

La mostra sarà aperta fino a domenica 2 dicembre con i seguenti orari:
– giovedì ore 15.00 – 17.00
– sabato e domenica ore 9.00 – 13.00 e 15.00 – 17.00.
Ingresso libero

Catalogo a cura di Cesare Biasini Selvaggi, Giorgia Calò.

Grafiche Ludovica Mantovan
Musiche Alessandro Betti